Pieghevoli

STAMPA PIEGHEVOLI: LA DIFFERENZA RISPETTO AI NORMALI VOLANTINI

La differenza principale fra volantini e pieghevoli è legata al tipo di lavorazione. Mentre i volantini vengono stampati fronte o fronte-retro e successivamente tagliati, i pieghevoli vengono sottoposti a un ulteriore passaggio, vale a dire la piegatura. Non si tratta di un processo di tipo manuale, bensì di una procedura effettuata mediante specifici macchinari. Unulteriore differenza è rappresentata dal numero di pagine: i volantini hanno un volume massimo di due pagine; al di sopra di questo valore si parla quindi di pieghevoli.

FORMATI E TIPI DI PIEGA PREFERITI PER I PIEGHEVOLI

Nel nostro negozio online siamo in grado di stampare pieghevoli nei formati DIN e in quelli speciali. I pieghevoli preferiti dai nostri clienti sono quelli a sei pagine nel formato DIN-lungo o a quattro pagine nei formati A4 e A5. Il tipo di piega da selezionare dipende dal numero di pagine del pieghevole. La cosiddetta piega semplice al centro del foglio genera un perfetto parallelismo delle facciate ed è disponibile solo per i volantini a quattro pagine. Con volumi a partire dalle sei pagine, una sola piega non basta più, di conseguenza è necessario cambiare anche il tipo di piega. In questi casi si utilizza spesso la cosiddetta piega a portafoglio, vale a dire non più una piega al centro del foglio, bensì - in funzione del numero di pagine - una piega a due o a tre ante.

CARTA E FINITURA PER I PIEGHEVOLI

I pieghevoli che prediligono i nostri clienti sono quelli classici, senza finiture particolari. È possibile scegliere di realizzarli con carta patinata, carta per stampa offset e carta riciclata bianca. Questi tipi di carta sono disponibili in diverse grammature. La carta più gettonata per i volantini standard è la carta patinata da 135 g/m². Per un risultato più raffinato, consigliamo invece i nostri pieghevoli con vernice UV. La scelta si limita alla carta patinata dai colori vivaci, quella ordinata più di frequente dai nostri clienti nella grammatura da 250 g/m².

FAQ INERENTI IL PRODOTTO "Pieghevoli"

Quando è meglio prediligere i pieghevoli rispetto alla variante standard?

Sui pieghevoli è possibile inserire molte informazioni anche in formati compatti.

Qual è lo spessore della carta migliore per me?

La carta non dovrebbe essere né troppo spessa né troppo sottile. Nel nostro negozio online può trovare carte con una grammatura compresa tra 90 e 250 g/m². Ci sentiamo di consigliare in particolare le grammature da 135 e 170 g/m².

Non sono pratico nella creazione dei dati per la stampa. Ci sono altri metodi per ottenere un buon risultato di stampa?

Se non ha i dati per la stampa a portata di mano, può creare i pieghevoli direttamente online. In questo caso non ha bisogno di programmi aggiuntivi; può creare direttamente nel browser pieghevoli a quattro pagine nei formati DL o A6 con il nostro strumento per la creazione online.

I volantini vengono forniti già piegati?

I nostri pieghevoli vengono forniti già piegati.

Qual è il tipo di piega migliore per i vari tipi di informazione?

  • I pieghevoli con piega centrale semplice sono particolarmente indicati per segnaposto a tavola, biglietti di auguri, inviti e biglietti da visita piegati.
  • I pieghevoli con piega a finestra o a croce (3 pieghe) sono ideali per inviti o programmi di eventi.
  • I pieghevoli con piega a portafoglio riproducono informazioni complete in forma compatta. Si prestano quindi alla presentazione di prodotti, servizi o aziende. È possibile scegliere tra 2, 3, 4 e 5 pieghe.
  • I pieghevoli con piega a fisarmonica sono indicati come opuscoli illustrati, menù, portafogli di offerte o di servizi. Anche in questo è possibile scegliere tra 2, 3, 4 e 5 pieghe.
  • I pieghevoli con piega a croce sono invece utili quando si ha molto da dire e quindi per presentazioni di prodotti o campagne di immagine. Il volantino si apre come una carta geografica o un giornale e svela poi tutto il suo contenuto.

Qual è la vernice più adatta per i pieghevoli?

Nella categoria Pieghevoli verniciati UV proponiamo una serie di pieghevoli quadrati e nel formato verticale od orizzontale, con vernice UV applicata su tutta la superficie. Per un effetto ottimale, consigliamo di utilizzare carta patinata da 250 g/m². Quest'ultima viene munita prima della piegatura di una cordonatura/scanalatura che garantisce una verniciatura perfetta.

Quali sono le finiture disponibili per i pieghevoli?

Oltre alla verniciatura UV su tutta la superficie, è possibile scegliere anche tra carta patinata lucida od opaca. Sono disponibili diverse finiture, soprattutto per le cartoline piegate. In questo caso è possibile scegliere tra plastificazione, vernice UV e plastificazione Soft Touch.

Una cosa diversa sono invece i nostri pieghevoli perforati. In questo caso, sull'ultima pagina viene eseguito un foro nella piega per staccarla facilmente. Può utilizzare i pieghevoli perforati per campagne promozionali con codici sconto staccabili o per la partecipazione a giochi a premi.

Esistono pieghevoli realizzati in carta naturale?

Può trovare tutte le nostre carte ecologiche e naturali oppure la carta offset e la carta riciclata nella categoria Pieghevoli in carta ecologica/naturale. Oltre ai pieghevoli, nella categoria Prodotti ecologici e naturali troverà una vasta selezione di prodotti che possono essere stampati su carte sostenibili.

Consiglio: optando per la nostra carta riciclata, parteciperà attivamente alla salvaguardia dellambiente. Tutti i prodotti che stampiamo su carta riciclata hanno un impatto neutro sul clima e sono quindi intrinsecamente ecologici. Per maggiori informazioni sulla nostra carta riciclata ad impatto neutro sul clima, leggere qui.